BLOG

L’innovazione dello smart business

Il trasferimento casa lavoro ai tempi del telelavoro: Microsoft Teams ti viene in aiuto!

Per molte persone il tragitto casa-lavoro rappresenta il momento in cui mettono a fuoco le attività che progettano di svolgere nel corso della giornata. Il telelavoro ha privato tanti lavoratori di quel cuscinetto di tempo, trascorso molto spesso in solitudine in auto, in treno o camminando per strada, che costituisce un momento di riflessione e di pianificazione del lavoro da svolgere. Per questo l’anno prossimo, Microsoft Teams permetterà agli utenti di programmare intervalli di tempo, in cui gli utenti saranno chiamati a fissare obiettivi per la giornata, a riflettere sui progressi delle attività in corso e aggiornare la lista dei to do.

L'idea proposta da Microsoft in Teams è che il trasferimento casa lavoro sia d’aiuto ai lavoratori per definire l'inizio e la fine della loro giornata e sia utilizzato dai lavoratori come uno spazio per pensare ugualmente lontano dalle distrazioni del lavoro e della casa. Microsoft incoraggia i lavoratori da remoto a definire gli orari di inizio e fine della loro giornata in modo da aiutarli a non avere la sensazione di essere costantemente al lavoro.

Gestire meglio il tuo On/Off lavorativo

La funzione è ancora in fase di sviluppo, ma potrebbe includere la richiesta agli utenti di scrivere una lista di obiettivi o compiti per la giornata. Alla fine della giornata, la funzione chiederà loro quali attività hanno completato e sposterà le attività non completate al giorno successivo. Chiederà anche agli utenti come si sentono al mattino e alla sera.

Naturalmente, ci sono molti modi per schiarirsi le idee prima e dopo il lavoro, e quando si sta già passando così tanto tempo davanti a uno schermo, potrebbe essere bello fare qualcosa che permetta di scaricare maggiormente lo stress, come praticare un’attività sportiva oppure anche solo una bella passeggiata. Tuttavia, l’idea di avere una ‘procedura’ di inizio e fine giornata incorporata nel software che funge da hub di tutte le nostre informazioni, può essere di grande aiuto per accendere e spegnere la nostra giornata lavorativa ed evitare di essere perennemente al lavoro anche al di fuori dell’orario.